Noleggio yacht di lusso in Russia

Guida al noleggio di yacht di lusso per la Russia

Dallo splendido balletto alla musica classica della capitale fino all'orso rivestito di ghiaccio ricco di tratti lontani del Nord, la Russia è sempre un'esperienza rara. In nessuna parte del mondo ha catturato una varietà così ampia e, come il continente più grande, ha senso che ogni angolo debba raccontare una storia completamente diversa. Tuttavia, ciò che collega la Russia da città a paese, da nord a sud, da montagna a oceano, è la sua favola come paesaggi e modi di vita mitologicamente ricchi. Dalle feste degli orsi e ai vulcani in Kamchatka alle cupole dorate e ai sogni di Mosca, all'aspra beatitudine naturale degli Urali e agli arcipelaghi remoti del nord-ovest, la Russia è sempre un enigma.

Castle of Swallow's Nest on a cliff, Crimea, Russia
Panorama of St. Petersburg at the summer sunset
Aurora borealis over rocky beach and ocean. Northern lights in Teriberka, Russia

Motivi per noleggiare uno yacht in Russia

Luoghi sacri

La Russia maestosa non è mai una destinazione per evadere dalla grandezza. Mentre il continente monolite si estende fino in fondo dal mare e luminoso Mediterraneo ai venti freddi dell'Artico, un charter di yacht in ogni angolo ti porta in luoghi sacri. Antiche fortezze, rovine elaborate, parchi verdeggianti, villaggi tradizionali e acque blu cobalto ti porteranno a navigare lungo le sponde remote del raro nord-ovest della Russia dove storia, mitologia e storie di bordo del mondo penetreranno sicuramente nella tua anima. Tornato nelle grandi città e nella sua vita artistica, culturale e alta società.

Splendore naturale

Un mondo di montagne, laghi e foreste con un'altra anima in vista — parti della Russia (come gli Urali) offrono una quintessenza di ritorno all'esperienza naturalistica che pochi hanno avuto il piacere di immergersi. Per coloro che desiderano bere aria fredda e limpida, kayak intorno ai laghi perduti, hanno la scelta di mille sentieri di montagna e inciampare tra le luminose grotte di ghiaccio sotterranee di diamanti, avrai l'imbarazzo della scelta nelle montagne russe e negli angoli di grande portata.

Cultura indigena

Circondato da anelli di fuoco, orsi e ghiaccio, la popolazione dell'Estremo Oriente Russia ha avuto molto tempo a ritagliarsi la vita su queste coste. La cultura indigena dell'Estremo Oriente porta ricco patrimonio, rituale antico e tradizioni profonde, dal popolo Ainu ai Nivk e ai Koryak, per secoli hanno fatto la loro casa sulla terra dura. I Nivk sono persone semi-nomadi che pagano il culto all'orso e organizzano un festival annuale per celebrare questo fatto. Gli Ainu hanno un forte patrimonio musicale e tatuaggi elaborati. E il Koryak pone l'accento sulle renne come uno degli animali più importanti della loro vita.

Panorama of the Karelian Islands from a height
Panorama of old Moscow Kremlin and Bolshoy Kamenny Bridge at sunset
Unset at mountain sea city. Sunset Black sea in Sevastopol, Russia

Dove visitare in Russia

Mosca

La pura maestà segna Mosca sulla mappa come l'epicentro culturale della Russia. Dal suo skyline incredibilmente decorato con cupole dorate alla cultura storica del caffè e alla ricca storia, c'è così tanto da vedere e da fare. Il Cremlino e la Piazza Rossa corteggieranno qualsiasi appassionato di storia, così come i molti stati comunisti resteranno sparsi per tutto. La città ospita anche non meno di seicento chiese tutte decorate in raffineria ortodossa. Per quegli ospiti charter di yacht che sperano di riempire le loro ore con bellissime esibizioni di balletto, vodka ghiacciata, lampadari e caviale, Mosca è rifinita di lusso.

Kamchatka

Kamchatka è fuori dal mondo portando scene da sogno di yacht charter di orsi in piedi su fondali vulcanici e cieli ogni sfumatura di lavanda. Con una penisola risciacquata dall'Oceano Pacifico e dal Mare di Bering, Kamchatka offre fantastiche esplorazioni acquatiche dove è possibile praticare kayak accanto alle balene assassine e fare surf sui facili pelatori del Pacifico. Kamchatka è una vera avventura all'aria aperta; scalate un vulcano, fate snorkeling con le foche e prendete drammatici voli in elicottero sopra geyser sputati nel profondo degli interni allacciati vulcanici.

Isola Solovetsky

Situate nell'altrettanto mistico Mar Bianco, le Isole Solovetsky sono un lontano arcipelago remoto che vanta sei isole principali e centinaia di laghi. C'è un forte e un monastero gloriosamente impressionanti che sono orgogliosi sull'isola principale e i tradizionali insediamenti del villaggio che ti invitano a goderti incontri intimi con la gente del posto. Il monastero è patrimonio dell'UNESCO e ospita ancora una manciata di monaci. Lo sfondo da cui brillano le isole è un arazzo medievale di boschi, deserti, baie vuote e grandi cieli.

Monti Urali

Dall'Oceano Artico fino al Kazakistan, i Monti Urali si increspano come la spina dorsale della Russia, estendendosi per non meno di 2,5 mila chilometri. Potenti, incontaminati e che sfuggono l'Europa e l'Asia a metà, gli Urali possono essere scoraggianti da scoprire. Ma per quegli ospiti charter di yacht abbastanza intrepidi da fare il viaggio, sarete trattati da un vortice di laghi blu, vecchie chiese ortodosse russe, montagne sacre, per non parlare di fiumi e grotte di ghiaccio che potrebbero mettere in vergogna anche i paesaggi fantasy più vividi.

Quando noleggiare uno yacht in Russia

I mesi estivi sono gli unici momenti in cui è possibile navigare verso l'angolo remoto della Russia. Questa è una terra che soffre inverni rigidi ed estati notturne bianche. Tra i mesi di maggio e settembre, ma più vicino al picco estivo (metà luglio) significa che si è in grado di godere delle temperature ambientali e di una ricchezza di fauna selvatica risvegliata.

Yacht per tipologia

Yacht a motoreYacht a vela

Le destinazioni